Volturino, bomba al bar: c’è l’identikit dell’attentatore

Una persona che indossava una tuta bianca da imbianchino, immortalata dalla telecamera

 cccar1

VOLTURINO – Potrebbe avere le ore contate l’attentatore che nella notte tra sabato e domenica ha distrutto il Bar Stella in largo della Chiesa in pieno centro storico. Le immagini della telecamera di un ser-vizio di videosorveglianza sono  al vaglio dei carabinieri del comando provinciale di Foggia. L’uomo indossava una tuta bianca da imbianchino. La deflagrazione ha danneggiato anche il campanile e il rosone della chiesa madre. I militari stanno ora vagliando le immagini nella speranza di poter individuare l’attentatore.  Gli inquirenti non tralasciano alcuna pista, anche quella di una vendetta legate a vicende personali. Il titolare del bar ha dichiarato di non aver mai ricevuto minacce o richieste estorsive.

 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+