Anzano di Puglia, tenta furto in abitazione di campagna: un arresto

Anzano di Puglia, tenta furto in abitazione di campagna: un arresto

ANZANO DI PUGLIA – Il primo a finire in manette è stato Capuano Rocco (1988). I militari, durante un giro di perlustrazione nelle zone rurali del territorio di competenza, lo hanno sorpreso mentre con degli attrezzi da scasso aveva già scardinato la porta di un’abitazione di campagna di un anziano del luogo, al fine, chiaramente, di raccattare tutto ciò che all’interno dell’abitazione stessa avesse trovato. Il ragazzo, che come da sua stessa ammissione aveva tentato il colpo per poi procurarsi dello stupefacente, è stato tratto in arresto e sottoposto agli arresti domiciliari. A seguito dell’udienza di convalida, sono stati confermati nuovamente gli arresti domiciliari. Risponderà di tentata furto in abitazione aggravato dalla violenza sulle cose.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

No Banner to display