Ascoli alla ribalta nazionale

Grazie all’impegno nel campo patrimonio culturale, in particolare archeologico

 

ASCOLI SATRIANO – Ascoli Satriano torna ancora una volta all’attenzione nazionale, grazie all’impegno dell’Amministrazione comunale in favore del patrimonio culturale -in particolare, archeologico- del territorio. E’ stato, infatti, presentato ufficialmente  il catalogo della mostra archeologica intitolata “Lo spreco necessario. Il lusso nelle tombe di Ascoli Satriano”, promosso dalla Soprintendenza per i Beni Archeologici della Puglia e dal Comune di Ascoli Satriano, con il patrocinio della Provincia di Foggia, diocesi di Cerignola-Ascoli Satriano e allestita sin dallo scorso anno presso il Polo Museale ascolano, grazie al coordinamento di Marisa Corrente, direttore archeologo, della stessa Soprintendenza. 

 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+