Ascoli, molesta e minaccia vicini di casa: preso

Le vittime sono due coniugi, operazione dei carabinieri

 

ASCOLI SATRIANO – per futili motivi di disprezzo, molestava e minacciava due coniugi del posto, suoi vicini di casa, in modo da cagionare loro un perdurante e grave stato di paura e preoccupazione per la propria incolumità. I carabinieri di Ascoli Satriano hanno arrestato Franco Campanile, 42enne, accusato di atti persecutori. L’uomo ha ottenuto i domiciliari.

 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+