Ascoli, picchia la convivente: fermato

E’ un rumeno di 23 anni, incensurato

 gooman

 

ASCOLI SATRIANO –  Un rumeno di 23 anni, Gianini Georgian Goloman, incensurato, è stato arrestato dai carabinieri di Ascoli Satriano per maltrattamenti in famiglia e tentata violenza sessuale. Il giovane è accusato di aver picchiato, per futili motivi, la sua convivente, colpendola con pugni al volto. Non pago del gesto, lo straniero ha anche cercato di avere con lei un rapporto sessuale contro la volontà della vittima e solo le urla della malcapitata sono riuscite a farlo  desistere. Alla ragazza sono state riscontrate lesioni guaribili in sette giorni. Il 23enne è stato rintracciato poco dopo mentre cercava di nascondersi per le vie del centro storico.

 

 

 

 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+