Ascoli Satriano, ai domiciliari un barista per droga: hashish e marijuana

Ascoli Satriano, ai domiciliari un barista per droga: hashish e marijuana

Ascoli Satriano – I carabinieri della locale stazione hanno arrestato il titolare di un bar per detenzione di droga. Nel corso di un servizio di pattugliamento notturno sull’asse Stornara-Stornarella-Ascoli Satriano, hanno notato uno strano movimento all’interno di un bar.

Sottoposto a perquisizione locale l’esercizio pubblico, i militari hanno trovato nella disponibilità del proprietario, S.P.N., incensurato del posto, 42 grammi di hashish e 6 di marijuana, oltre che vario materiale per il loro confezionamento. Per tale ragione, quindi, è stato dichiarato in arresto e sottoposto agli arresti domiciliari.

Lo stesso è inoltre stato denunciato per il reato di omessa variazione del luogo di detenzione di armi perché, autorizzato a detenere presso la propria abitazione una pistola semiautomatica ed oltre 100 cartucce di vario calibro, illegittimamente aveva portato presso il proprio bar tutto l’armamento che, dunque, è stato posto sotto sequestro.

No Banner to display