Cagnano, abusivismo edilizio: sequestri e cinque denunce

Scoperte costruzioni prive dei propedeutici titoli concessori e illecitamente edificate

 forestale

CAGNANO VARANO – Nuovo blitz dei forestali del comando stazione di Cagnano Varano. In agro dei Comuni di  Carpino, Ischitella e Cagnano Varano, sono state sequestrate tre abitazioni e una pertinenza abitativa in fase di edificazione  per complessivi 1000 metri quadrati di opere eseguite abusivamente. I forestali hanno  accertato che le costruzioni erano prive dei propedeutici titoli concessori e illecitamente edificate. I cinque responsabili sono stati denunciati a piede libero all’autorità giudiziaria, per aver edificato in assenza del permesso di costruire, per aver violato le normative sulle aree classificate sismiche, per aver realizzato attività edilizie senza la direzione di un tecnico abilitato e per distruzione di bellezze naturali, il tutto in zone sottoposte a vincoli paesaggistici e di particolare pregio naturalistico. Accertati anche reati di modificazione dello stato dei luoghi, usurpazione, invasione di terreni e danneggiamento.

 

 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+