Calcio, Foggia Venezia sfocia alle carte bollate?

Calcio, Foggia Venezia sfocia alle carte bollate?

FoggiaFoggia – Tiene  ancora banco il presunto scontro avvenuto in tribuna d’onore tra il patron del Foggia calcio, Franco Sannella, e quello del Venezia, Joe Tacopina, in occasione della partita tra le due compagini, le due società hanno cercato di fare chiarezza, spiegando le loro versioni. Il Venezia fa sapere: “al goal del pareggio foggiano il nostro direttore generale Dante Scibilia è stato ingiustificatamente aggredito da persone riconducibili alla società Foggia Calcio, cadendo una fila più sotto. A quel punto il presidente Tacopina è intervenuto per difendere il nostro dirigente cercando di fermare e contrastare la persona che lo aveva attaccato. Il dott. Scibilia è stato prontamente soccorso dai sanitari locali e successivamente scortato negli spogliatoi dalle forze dell’ordine. Quanto successo allo stadio Zaccheria è inaccettabile e deve essere fermamente condannato. Il Venezia FC si dichiara pronta a tutelare l’immagine propria e dei propri tesserati dinanzi a tutte le sedi competenti”. La società rossonera, al contrario, ha motivato così l’accaduto: “Troppa gioia ma niente rissa. Il Foggia Calcio smentisce le notizie di stampa che parlano di rissa a fine gara tra il Patron del Foggia Calcio, Franco Sannella, ed il Presidente veneziano Joe Tacopina. L’euforia rossonera al goal del pareggio di Deli, ha creato una gran confusione in Tribuna d’onore che ha provocato una caduta accidentale, ma nessuna rissa tra i dirigenti delle due Società. La società Foggia Calcio ribadisce la propria stima, amicizia e simpatia nei confronti del Venezia, del suo allenatore, della società e dei suoi tifosi”. Insomma la verità, come la pace, al momento sembra lontana dal venire a galla. Ciò che sembra certo è che il brutto spettacolo visto ieri sera non rispecchia i valori dello sport propinati più volte dalle due società coinvolte. Intanto il Foggia inizia il suo cambiamento, tanto invocato dai tifosi. Il primo segnale è arrivato questa sera: “Il Foggia Calcio comunica di aver raggiunto l’accordo per la risoluzione consensuale del contratto in essere con il calciatore Ivan Pelizzoli. A lui va il ringraziamento della società rossonera per la professionalità e per l’impegno dimostrato nei suoi mesi trascorsi con il Foggia”.