Calcio, il Foggia guadagna altri tre punti fondamentali per la salvezza

Calcio, il Foggia guadagna altri tre punti fondamentali per la salvezza

Le pagelle della vittoria casalinga con la Pro Vercelli

Foggia – I tifosi rossoneri hanno avuto una bella sorpresa nell’uovo di Pasqua regalato dal Foggia calcio. I satanelli, infatti, hanno vinto 2-1 contro la Pro Vercelli. Gara sostanzialmente equilibrata, con qualche sofferenza, per i padroni di casa, nel finale. Dopo aver subito il gol di vantaggio, i ragazzi di Stroppa hanno reagito bene prima con il pareggio di Deli e poi con il vantaggio firmato da Martinelli. Tre punti fondamentali per la posizione in classifica del Foggia, che ora ha 43 punti. Ecco le parole del tecnico rossonero: “Abbiamo messo un bel mattone verso quello che è il nostro primo obiettivo, la salvezza. Sapevamo potesse essere una gara dispendiosa in termini di energie, ma per me oggi abbiamo fatto una gran partita, dando una mattonata al nostro campionato, soprattutto tenendo conto del fatto che arrivavamo dalla partita di Parma, dove abbiamo giocato più di un’ora in dieci, ma da grande squadra. La nostra reazione al primo gol è stata eccezionale, abbiamo fatto un grandissimo primo tempo. Il gol di Deli? Tanta roba, ha fatto valere ancora una volta la sua qualità balistica. È stata la gara del riscatto per tutta la squadra”. Ora testa al recupero di campionato con l’Empoli che si giocherà allo Zaccheria il giorno di Pasquetta.
Il Tabellino:
Foggia (3-5-2): Guarna, Tonucci, Camporese, Martinelli, Gerbo, Agazzi, Greco (dal 15′ st Agnelli), Deli (dal 43′ st Zambelli), Kragl, Nicastro, Mazzeo (dal 31′ st Duhamel).
Pro Vercelli (3-5-2): Pigliacelli, Berra, Mammarella, Alcibiade, Altobelli (77′ Morra), Rovini, Gozzi, Paghera (dal 9′ st Vives), Pugliese (dal 19’st Germano), Bergamelli, Reginaldo.
Reti: all’8′ Reginaldo (P), al 22′ Deli (F), al 27′ Martinelli (F).
Ammonizioni: al 14′ Paghera (P), al 13′ st Agazzi (F), al 24′ st Mammarella (P), al 45′ st Vives (P).
Le Pagelle:
Guarna 6: Papera sul primo gol, ma poi risponde presente su altre occasioni.
Tonucci 7: Buone qualità quando spinge in avanti, alcune gaffe in difesa.
Camporese 7: Alcune incertezze in difesa, anche se salva palloni importanti.
Martinelli 6,5: Errore in difesa sul primo gol subito, poi recupera e addirittura segna il gol del vantaggio.
Gerbo 6,5: Fisicamente è tra i meno in affanno, ma pecca quando deve proporre.
Agazzi 6: Ritorna titolare dopo più di un mese. Poco incisivo nel match.
Greco 6: Un pò lento nel fraseggio, perde alcune palle importanti. Al 16’st sostituito da un febbricitante Agnelli s.v.
Deli 7,5: Bellissimo il suo gol che cancella i primi minuti di negatività. Al 43’st sostituito da Zambelli s.v.
Kragl 7: Corre tantissimo e tenta uno dei suoi tiri bomba su punizione, non riuscito.
Nicastro 7: Manovra benissimo la squadra, poco concreto in fase di realizzazione.
Mazzeo 6: Giornata no per lui. Era molto affaticato. Al 31’st sostituito da Duhamel s.v.