Calcio, il Foggia vuole vincere per continuare a sperare i play-off

Calcio, il Foggia vuole vincere per continuare a sperare i play-off

Vigilia di Foggia-Spezia all’insegna della speranza. Dopo la debacle in quel di Cittadella, i rossoneri tentano il tutto per tutto. A disposizione hanno ancora quattro partite e ben 12 punti. Sono 7, al momento, i punti da recuperare per sperare di agguantare i play-off. Certo, servirà anche qualche errore da parte di chi ci precede: il Cittadella. Si giocherà oggi alle 15, presso lo stadio comunale “P. Zaccheria”, la partita tra Foggia e Spezia. Ecco le parole del tecnico rossonero Giovanni Stroppa: “Vogliamo vincere tutte le quattro partite che restano. Siccome è stata una stagione di rimpianti non ne vorrei un altro. Vediamo cosa capiterà alle altre ma il nostro obiettivo deve essere vincere la partita. Lo Spezia ha individualità fuori concorso. Gilardino su tutti. È allenata benissimo e ha un’identità precisa. Fino a due mesi fa era orientata a raggiungere obiettivi diversi. Kragl ci sarà”. La probabile formazione in campo potrebbe vedere, nell’ormai consueto 3-5-2: Noppert tra i pali; Camporese, Calabresi e Loiacono in difesa; Agnelli, Kragl, Deli, Zambelli e Greco a centrocampo; Mazzeo e Nicastro in attacco.