Calcio, nel Foggia il gruppo Follieri con metà pacchetto azionario

Calcio, nel Foggia il gruppo Follieri con metà pacchetto azionario

Il Foggia calcio non è più solo dei Sannella. È stato raggiunto, infatti, l’accordo preliminare che porterà alla cessione del 50% delle quote societarie al gruppo Follieri. Nella giornata di ieri era arrivata la conferma dello stesso patron Franco Sannella. Sull’ingresso in società del gruppo Follieri è arrivato oggi il commento del presidente del Foggia Calcio Lucio Fares, che ha detto: “Un dialogo che va avanti da un po’ di tempo. Il gruppo Follieri ha ritenuto opportuno sottoscrivere un contratto preliminare che dovrà essere concluso entro la fine dell’anno in corso. Sono in atto consultazione tra i rispettivi studi legali, per formalizzare idee e programma che già è in essere”. Fares conferma che, nel gruppo che acquisirà il 50% delle quote del Foggia Calcio, ci sono investitori americani, e fa un riferimento al clamore suscitato dall’ingresso del gruppo Follieri, in particolare di Raffaello, le cui passate vicende giudiziarie preoccupano i tifosi: “Mi pare che abbia pagato abbondantemente il proprio conto con la giustizia. E non vedo perché, nel momento in cui si è condiviso un piano di sviluppo, imprenditori stranieri non possano investire in Italia. E’ già accaduto a Bologna, Milano, Venezia e Parma”. Infine il presidente rossonero smentisce anche che il passaggio di quote possa rappresentare un disimpegno dei Sannella, anzi, vuole accelerare la scalata in serie A.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+
Tagged with