Calcio, scambio Foggia – Parma: Scaglia rossonero addio Vacca

Calcio, scambio Foggia – Parma: Scaglia rossonero addio Vacca

Foggia – Nuovo acquisto in casa Foggia calcio. Il quarto dell’era Nember. La società ha comunicato di aver acquisito, a titolo temporaneo, le prestazioni sportive di Luigi Scaglia, centrocampista sinistro, dal Parma. Il giocatore arriva a Foggia al posto di Antonio Junior Vacca, che intanto ha firmato un contratto proprio con il Parma. Scaglia è nato a Brescia di Chiari nel 1986. Ha all’attivo 350 presenze tra i professionisti di cui 238 in Serie B. Nel campionato cadetto ha indossato le maglie di Parma, Latina, Brescia e Torino. Notevoli i suoi risultati anche in fatto di realizzazioni con un totale di 39 gol distribuiti tra il torneo cadetto e quello di serie C. Ecco le sue prime parole: “Conosco il Direttore, Nember, dai tempi del Lumezzane, quando mi ha chiamato e mi ha proposto di venire a Foggia ci ho pensato un attimo, ma non è stato difficile scegliere Foggia”. Scaglia, infatti, è un uomo che pondera bene le sue scelte. Ma anche i satanelli hanno fatto lo stesso. E dopo essersi “studiati” a vicenda si sono incontrati. “Il Direttore mi ha parlato del progetto calcistico e mi ha subito convinto”, ha aggiunto il neo acquisto. Ma Nember non è stato l’unico interlocutore di Scaglia: “Dell’attuale rosa del Foggia conosco Coletti, Rubin, Figliomeni, ho parlato anche con loro, sono stati sinceri, mi hanno parlato bene dell’ambiente, del gruppo, insomma sono proprio contento della scelta fatta. A Parma non ho giocato moltissimo, invece io ho voglia di giocare sempre, di essere protagonista, e spero di esserlo da subito con il Foggia”. L’obiettivo della società è la salvezza. A tal proposito Scaglia ha affermato: “Il campionato di B è una competizione difficile, si può vincere e perdere con tutti, ce la metteremo tutta per rimanere in B”.