Calcio, ultima casalinga per il Foggia in serie B

Calcio, ultima casalinga per il Foggia in serie B

Allo Zaccheria arriva la Salernitana

Foggia – Ultima gara casalinga per i satanelli quella che si disputerà questo pomeriggio alle 15 presso lo stadio “P. Zaccheria” con la Salernitana. Archiviata, ormai, la salvezza e abbandonato il sogno dei play-off, anche se matematicamente ancora tutto è possibile, i rossoneri sono pronti a salutare con una vittoria il loro meraviglioso pubblico. Ecco le parole del tecnico Stroppa alla vigilia del match: “C’è ancora un solo punto a nostra disposizione, è vero, però, perchè non crederci, non succede ma se dovesse accadere dobbiamo essere pronti, sembrerebbe impossibile sulla carta più che altro per le squadre che ci precedono, noi dobbiamo solo pensare a vincere. La Salernitana è una squadra che ha cambiato diversi sistemi di gioco, saremo pronti all’eventualità di trovare le giuste contromisure, chi ha la mentalità vincente e giusta deve cercare di non lasciare nulla per strada”. La probabile formazione in campo, rispettando il consueto 3-5-2, potrebbe vedere: Noppert tra i pali; Calabresi, Tonucci e Camporese in difesa; Greco, Gerbo, Agazzi, Agnelli e Deli a centrocampo; Mazzeo e Nicastro in attacco.