Candela, arrestato marito violento

La donna è stata costretta a recarsi più volte in ospedale per sottoporsi a cure mediche

 

CANDELADa giugno a settembre 2013, aveva sottoposto a continui maltrattamenti la moglie, tanto che la donna è stata costretta a recarsi più volte in ospedale per sottoporsi a cure mediche, a seguito delle lesioni ricevute dai violenti calci e pugni. Per maltrattamenti in famiglia, i carabinieri di Candela hanno arrestato M.C., 43enne.

 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+