Casalvecchio, vespe killer: muore agricoltore

Aggredita una seconda persona è in gravi condizioni ma non in pericolo di vita

 

CASALVECCHIO DI PUGLIA – Tragedia nella campagne di Casalvecchio di Puglia, dove questa mattina un agricoltore i 70 anni è morto dopo essere stato aggredito da uno sciame di vespe. Soccorso dal “118”, l’anziano è deceduto per un violento shock anafilattico. Aggredita una seconda persona, pure aggredita dalle vespe: è in gravi condizioni, ma non in pericolo di vita. Sul luogo della tragedia si sono recati anche i carabinieri.

 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+