Castelluccio dei Sauri, ruba flex e chiede 100 euro: bloccato

E’ un rumeno di 33 anni, dovrà rispondere di estorsione

 

 

CASTELLUCCIO DEI SAURI – Dovrà rispondere di estorsione Sandel Oala, 33enne rumeno, arrestato dai carabinieri di Castelluccio dei Sauri. Vittima dello straniero un muratore di 49 anni, che un mese e mezzo fa aveva subito il furto di un flex dal garage di casa. Il muratore per continuare a svolgere il suo lavoro era stato costretto a comprarne un altro. Ma quando l’altra sera è stato contattato al telefono da una voce sconosciuta che, con accento straniero, gli proponeva la restituzione del flex per 100 euro, l’uomo ha pensato di dover impedire che al danno, si aggiungesse la “beffa”. Il muratore ha quindi deciso di denunciare tutto ai carabinieri, che hanno predisposto immediatamente un servizio di osservazione durante la “consegna”, che è avvenuta nella piazza principale del paese. Proprio mentre stava per intascare la banconota il rumeno ha visto i militari, ma ormai era troppo tardi.

 

 

 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+