Castelluccio, incendiano deposito di paglia: arrestati

Stimato un danno di circa 100mila euro, sono in corso accertamenti

 

incendiocastelluccio

 

CASTELLUCCIO DEI SAURI – Sorpresi dai carabinieri mentre incendiavano un deposito di balle di paglia nelle campagne di Castelluccio dei Sauri, in contrada “Fontana di Maggio”. Sono Angelo Ianni, 32enne e Vincenzo Riccardi, 41enne, entrambi foggiani e noti alle forze dell’ordine. I due arrestati procedevano a fari spenti su un tratturo limitrofo al campo dove si stava sviluppando l’incendio. Ritenendo di aver individuato chi avesse appiccato il fuoco, i militari si sono posti all’inseguimento del veicolo percorrendo qualche chilometro prima di riuscire a bloccare l’auto. All’interno dell’abitacolo e sui vestiti degli occupanti l’odore acre della benzina non ha lasciato alcun dubbio ai carabinieri sul coinvolgimento dei due nell’accensione di quello che è risultato essere un deposito di paglia interamente distrutto dalle fiamme, per un danno di circa 100mila euro. Proseguono le indagini.

 

 angeloiannovincenzoricciardi

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+