Castelnuovo, furto aggravato: fermati due sanseveresi

Sono accusati di aver rubato una sbarra da 20 quintali

 barrafe

 

CASTELNUOVO – Due sanseveresi, Antonio Iacobazzi, 50enne e Giuseppe Buontempo, 35enne, sono stati arrestati a Castelnuovo della Daunia dai carabinieri per furto aggravato. Sono accusati di aver caricato su un autocarro dotato di gru meccanica una barra in ferro lunga 8 metri e pesante 20 quintali circa, rubata da una pesa per autocarri.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+