Cerignola, approvato bilancio di previsione: invariate imu e tasi

Cerignola, approvato bilancio di previsione: invariate imu e tasi

Cerignola – “Una prova di maturità politica”. Questo il giudizio di Antonio Limotta, capogruppo di “Federazione Civica” al termine dell’ultimo Consiglio Comunale di Cerignola che ha visto l’approvazione del Bilancio di previsione 2018 “e lo sforzo significativo fatto dall’Amministrazione Comunale di mantenere invariate, rispetto ai livelli dello scorso anno, le tariffe di Imu e Tari. Un risultato importante se consideriamo lo stato di sofferenza di tutti gli enti locali italiani”. E, ancora “l’altro dato politico di rilievo è l’approvazione del Documento strategico del commercio, uno sforzo notevolissimo reso possibile dal Delegato, Vincenzo Specchio, tradottosi in un notevole salto di qualità per l’Ente e il distretto commerciale di Cerignola. comprende i piani particolareggiati delle medie strutture, del commercio su aree pubbliche e dei pubblici esercizi con annessi i rispettivi Regolamenti, delle rivendite di giornali e degli impianti stradali di distribuzione carburanti”.
L’altra novità importante è la diretta streaming delle prossime selezioni concorsuali.
“Ottima iniziativa che condividiamo e, devo aggiungere, che il sindaco ci ha bruciati sul filo di lana perché anche il nostro gruppo era al lavoro per una proposta simile. La proposta deve essere ancora vagliata dagli uffici competenti. Perciò, nelle more di questo passaggio, come Federazione Civica intendiamo articolarla in modo che, oltre ai Consigli e ai concorsi, anche tutte le sedute delle varie commissioni consiliari siano trasmesse in diretta streaming”, conclude il capogruppo di Federazione Civica.