Cerignola, armi e droga: arrestato

Sequestrata anche una moto “Suzuki”

 

dimmito

 

CERIGNOLA – Con l’accusa di detenzione illecita di sostanze stupefacenti e di armi e ricettazione, i carabinieri di Cerignola hanno arrestato il 34enne Fabio Dimmito. L’uomo, fermato dopo esser uscito da una abitazione, è stato trovato in possesso di un involucro contenente 36 grammi di marijuana e 8 grammi di hashishe 280 euro in contanti. I militari nell’appartamento hanno rinvenuto una pistola Beretta cal. 6,35 con matricola abrasa con all’interno il caricatore e sette cartucce dello stesso calibro, altre 77 cartucce di vario calibro nascoste in un cassetto, un tagliere in legno con tre coltelli le cui lame erano intrise di marijuana, un bilancino di precisione e altri 438 grammi di marijuana e, nascosti in un portaocchiali, 41 grammi di hashish. I carabinieri del centro ofantino hanno sequestrato anche una moto “Suzuki”.

 

 

 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+