Cerignola, arrestati cinque ladri di olive

Quando sono stati sorpresi ne avevano già raccolti 200 chili

 

 

 

CERIGNOLASorpresi mentre raccoglievano olive in un fondo agricolo in zona Madonna di Ripalta.  Sono cinque ragazzi di Cerignola arrestati dagli agenti del locale commissariato con l’accusa di furto. I poliziotti sono giunti sul posto dopo una segnalazione anonima. I i cinque avevano già raccolto 200 chili di olive all’insaputa del proprietario. Tutti hanno ottenuto i domiciliari. I nomi: Antonio Lospinoso, 32enne, Nicola Caldarisi, 24enne, Vincenzo Vurchio, 21enne, Luigi Zolla, 23enne e Corrado Iacovone, 20enne.

Furto di olive: cinque arresti a Cerignola, nomi
si tratta diA.L., classe 1981, N.C., classe 1989, Vincenzo Vurchio, classe 1992 pregiudicato con precedenti specifici, Z.L. classe 1990 e Corrado Iacovone, classe 1993 con precedenti per spaccio

 

 
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+