Cerignola, arrestati per tentato furto

Sono due giovani rispettivamente di 24 e 22 anni

 

CERIGNOLA – Sorpresi dai carabinieri mentre tentavano di rubare dei cavi in rame dall’impianto elettrico all’interno di un capannone dell’interporto ubicato in via Manfredonia, nella zona industriale di Cerignola. Per questo motivo sono stati arrestati, con l’accusa di tentato furto, Matteo Arrone, 22enne e Vittorio Pugliese, 24enne, entrambi di Cerignola. I due avevano portato all’interno del capannone tutti gli attrezzi idonei per l’attività, ma sono stati “disturbati” dall’arrivo dei carabinieri. I due predoni del rame hanno beneficiato dei domiciliari.

 

 

 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+