Cerignola, arrestato stalker incensurato

E’ un 20enne, fermato dai carabinieri

 

 

CERIGNOLA – Con l’accusa di reiterati atti persecutori, comportamenti aggressivi e intimidatori, molestie e violenza fisica e verbale, avvenuti tra gennaio e giugno, nei confronti dell’ex fidanzata, i carabinieri di Cerignola hanno arrestato Vincenzo De Vitti, 20enne, incensurato. Il giovane aveva messo in atto appostamenti sotto casa e sul posto di lavoro della vittima, costretta a subire vere e proprio vessazioni fisiche.

 

 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+