Cerignola, arrestato il terzo componente della banda di Folignano Gli altri due furono arrestati lo scorso maggio

<span class="entry-title-primary">Cerignola, arrestato il terzo componente della banda di Folignano</span> <span class="entry-subtitle">Gli altri due furono arrestati lo scorso maggio</span>

Cerignola – Arrestato il terzo componente della banda cerignolana che il 4 maggio scorso rapinò la filiale del Monte dei Paschi di Siena di Folignano. Si tratta di D.F. (34enne), che va ad aggiungersi a Gianluca Marinaro (cl. ’81) e Luigi Americola (cl. ’84).

Dopo gli arresti del 20 settembre scorso, l’ordinanza di custodia cautelare nei confronti dell’uomo arrestato dalla squadra mobile è stata eseguita dal gip di Ascoli, Annalisa Giusti su richiesta del pm Mara Flaiani. E’ accusato di rapina aggravata, furto di auto, violenza, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.

Con delle maschere di Carnevale i tre avevano fatto irruzione nell’istituto di credito ed erano riusciti a fuggire con un bottino di circa 7mila euro. Il terzo componente della banda è stata trasferito nel carcere di Foggia.

I tre cerignolani ancora una volta hanno commesso reati “in trasferta”, a conferma della caratura criminale dei soggetti della zona di Cerignola, particolarmente esperti nella commissione di rapine in tutto il territorio nazionale.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

No Banner to display