Cerignola, atti osceni in luogo pubblico: arrestato rumeno

Davanti alla presenza di minori, accusato anche di resistenza e violenza a pubblico ufficiale

vasileraducanu

 

CERIGNOLA  – E’ accusato di resistenza e violenza a pubblico ufficiale, atti osceni in luogo pubblico alla presenza di minori, Vasile Raducanu, 28enne rumeno, arrestato dalla polizia. Il giovane in un noto centro commerciale di Cerignola, in zona Torricelli, si masturbava dietro una colonna esistente nell’atrio della struttura, luogo affollatissimo nelle ore serali, soprattutto in questo periodo.

 

 

 

 

 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+