Cerignola, chiude l’Inps?

Il Pd teme una nuova soppressione dopo quella del Tribunale

 

 

CERIGNOLA  – Dopo il Tribunale, anche lo sportello Inps rischia la chiusura “Pare che l’ente – si legge in una nota del Pd – con l’obiettivo di una ristrutturazione per il contenimento dei costi di gestione, sia intenzionato a tagliare le sedi  periferiche come quella della nostra città, a grave danno per i cittadini. Dopo il trasferimento del Tribunale a Foggia sarebbe un altro grave colpo per Cerignola. Un colpo che non possiamo permetterci”. Il Partito democratico chiederà la convocazione di un consiglio comunale che coinvolga nella discussione le associazioni di categoria e i patronati “per prendere da subito una posizione chiara e forte come comunità, nel tentativo di evitare un altro “caso tribunale”. Dovremo agire con tempestività e decisione attivando fin da subito i canali istituzionali e coinvolgendo la città sulle azioni da compiere”.

 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+