Cerignola, furto di energia elettrica: arrestate tre persone

Stimati danni per complessivi 130mila euro

 

CERIGNOLA – Avevano realizzato un abusivo allaccio delle rispettive attività commerciali alla rete elettrica senza passare dal contatore, sottraendo indebitamente alla società elettricità per il valore di 130mila euro. E’ quanto scoperto dai carabinieri che hanno arrestato in flagranza di reato per furto di energia elettrica, in distinte operazioni, tre persone del posto, titolari di bar e ristoranti ubicati a Cerignola e di Stornarella.

 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+