Cerignola, incornato da un bufalo: muore rumeno

La tragedia in località “Sette Poste”, lo straniero lavorava come guardiano

 bufalo

 

CERIGNOLA – Tragica corrida ieri a Cerignola. Un rumeno di 54 anni, Tanku Petrica Mircea, è morto incornato da un bufalo mentre stava accudendo bovini all’interno dell’azienda agricola “Società Agricola del Tavoliere” in località “Sette Poste”. Subito soccorso dagli altri agricoltori per il 54enne non c’era più nulla da fare. Fatale l’incornata nella zona inguinale. Inutili i tentativi di rianimarlo da parte dei sanitari del “118”. Una “morte bianca” assurda. Un tragico incidente sul lavoro sul quale stanno indagando gli inquirenti.La vittima era regolarmente assunta dall’azienda agricola.

 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+