Cerignola, “linfa” al verde pubblico

Domenica 2 giugno slupatura dei lecci in via Pavoncelli

CERIGNOLA – Ridare linfa ad alberi che sono un pezzo della storia di Cerignola. Domenica 2 giugno un gruppo di agricoltori locali procederà alla slupatura dei lecci di via Pavoncelli,  eliminerà cioè le parti morte di queste piante, danneggiate da attacchi fungini che causano la carie del legno. Con questa tecnica si mette a nudo la parte sana e la si ricopre con mastici protettivi, dopo averla trattata con prodotti fungicidi o fungistatici. L’iniziativa è del consigliere comunale Salvatore Morano, presidente della Consulta per lo sviluppo e di Michele Specchio, direttore dell’agenzia comunale per l’agricoltura, i quali, dopo aver constatato il pessimo stato di salute degli alberi, si sono attivati per predisporre un intervento in grado di risistemarli.

 

 

 

 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+