Cerignola, nascondeva droga sotto il materasso per un valore di 3000 euro: arrestato

Cerignola, nascondeva droga sotto il materasso per un valore di 3000 euro: arrestato

CERIGNOLA – Ieri 20 gennaio la polizia ha effettuato diversi controlli, e proprio presso l’abitazione di Dipaola Domenico, sono state ritrovate, nascoste sotto il materasso della camera da letto, 80 dosi di cocaina già confezionate in “cipolline”, del valore di circa 3000 euro, e anche un involucro, contenente circa 20 grammi di sostanza da taglio. Per tale ragione Dipaola, già agli arresti domiciliari per aver provocato una rissa la notte fra sabato e domenica scorsa in un Pub del centro, e successivamente aggredito gli agenti che erano intervenuti per bloccarlo, è stato dichiarato in stato d’arresto per detenzione a fini di spaccio di sostanza stupefacente. Su disposizione dell’autorità giudiziaria competente è stato nuovamente sottoposto agli arresti domiciliari presso il proprio domicilio.

P.G., classe 1976, anch’egli già sottoposto agli arresti domiciliari, durante una perquisizione presso la sua abitazione, è stato trovato  in possesso di tre dosi di cocaina e due di hashish. Data l’irrisoria quantità di sostanza rinvenuta, P.G. è stato denunciato a piede libero per il reato di detenzione a fini di spaccio di sostanza stupefacente e riaccompagnato presso il proprio domicilio in regime di detenzione domiciliare per altro reato.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

No Banner to display