Cerignola, rapinò due autotrasportatori: arrestato

Cerignola, rapinò due autotrasportatori: arrestato

CERIGNOLA – E’ stato raggiunto da un’ordinanza di custodia cautelare in carcere Pietro Vallisa, 35 anni, nato a Bisceglie (Bat). L’uomo è accusato di rapina in danno di due autotrasportatori, detenzione e porto abusivo di arma da fuoco e danneggiamento seguito da incendio. Vallisa, fingendosi promotore di una trattativa economica tra rivenditori ittici, insieme ad altre persone armate e con il volto travisato, ha perpetrato una rapina, impossessandosi di un furgone carico dei suddetti prodotti e, dopo averlo svuotato, lo ha dato alle fiamme. Per il fatto, risalente al gennaio 2014 sulla strada intercomunale Candela – Rocchetta Sant’Antonio, è stato appunto arrestato Pietro Vallisa in seguito a complesse e articolate indagini dei militari operanti.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

No Banner to display