Cerignola, sorpresi a rubare in un supermercato: fermati

Sono due rumeni, accusati di rapina impropria in concorso

 

CERIGNOLA – Dovranno rispondere di rapina impropria in concorso, Aurel Stamate, 23enne e Gabriela Sandu, 19enne, entrambi rumeni e braccianti agricoli, arrestati dai carabinieri di Cerignola. I militari li hanno bloccati, dopo che i due erano stati sorpresi dagli addetti del servizio antitaccheggio del supermercato “Lidl”, sito nel quartiere Fornaci di Ceringola, a cui si erano opposti con spintoni, mentre rubavano  vari generi alimentari.

 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+