Cerignola sperimenta il “Pedibus”

Protagonisti gli alunni del quinto circolo didattico

 

CERIGNOLA –  Sono stati gli alunni del quinto circolo didattico di Cerignola i protagonisti del servizio, in via sperimentale, “Pedibus”. Sono arrivati a piedi a scuola in tutta sicurezza, grazie alla presenza dei vigili urbani e ai volontari della Croce rossa. Un primo gruppo di scolari è partito alle 7.45 da via Monte Amiata, dal piazzale del supermercato Gm; a loro si sono aggiunti, poco dopo, altri bambini che li aspettavano alla seconda “fermata”, in viale Terminillo, davanti al supermercato M3. I piccoli passeggeri, dopo essere stati accompagnati alle fermate prestabilite delle vie del quartiere in cui sorge la propria scuola, sono saliti idealmente sul Pedibus sotto la guida e il controllo  di adulti reclutati tra insegnanti, genitori, nonni, appartenenti ad associazioni, al fine di svolgere volontariamente il ruolo di speciali “autisti” e “controllori”. Indossando coccarde colorate come segno di riconoscimento e tenendo per mano una corda, hanno camminato insieme percorrendo il tragitto prestabilito sino a scuola.

 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+