Cerignola, telefonia sociale: c’è un bando

Servizio per i residenti nei sei Comuni facenti parti dell’Ambito territoriale

CERIGNOLA – L’Ambito territoriale di Cerignola ha indetto un Avviso di gara a procedura aperta riguardante la gestione del servizio di telefonia sociale. L’importo complessivo a base d’asta è pari a 100.833,34 euro. Il servizio di telefonia sociale verrà offerto ai residenti nei sei Comuni facenti parti dell’Ambito territoriale, vale a dire Cerignola, Stornara, Stornarella, Ordona, Orta Nova e Carapelle, e consiste “nell’aiuto rivolto a tutti i cittadini, da assicurare nei tempi e nei modi adeguati al bisogno, per l’accesso alle prestazioni fruibili sul territorio”. L’obiettivo è “limitare la condizione di isolamento nella quale possono trovarsi persone in situazione di difficoltà per situazioni di disagio ambientale e socio-economiche e/o per precarie condizioni di salute”.
Per partecipare alla gara gli operatori economici interessati dovranno far pervenire, a pena di esclusione dalla gara stessa, la relativa istanza entro e non oltre il termine perentorio delle ore 12 del 12 settembre 2013.  
Copia degli elaborati potrà essere scaricata dai siti internet: www.comune.cerignola.fg.it e  www.pianosocialecerignola.it

 

 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+