Cerignola, killer nel centro scommesse : ucciso 46enne

Cerignola, killer nel centro scommesse : ucciso 46enne

 CERIGNOLA – Omicidio ieri sera, intorno alle 21, a Cerignola. Vittima il 46enne Luigi Mazzilli – già noto alle Forze dell’ordine per resistenza, oltraggio a pubblico ufficiale e minacce- ucciso a colpi di pistola all’interno del centro scommesse di via Osteria Ducale. A quanto pare a colpire l’uomo sono state due persone entrate nel locale con il volto nascosto  da caschi da motociclista. Una vera esecuzione: Mazzilli è stato raggiunto da tre colpi di pistola, di cui due alla testa. L’uomo è morto sul colpo. L’omicidio non sembra essere inquadrato in un contesto mafioso, ma pare un regolamento di conti  di natura privata. I due killer sono fuggiti a bordo di una moto. Le indagini sono condotte dagli agenti del Commissariato di Cerignola e dalla Squadra Mobile di Foggia.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

No Banner to display