Cerignola, vanno in scena gli “Stati generali delle politiche sociali”

Cerignola, vanno in scena gli “Stati generali delle politiche sociali”

CERIGNOLA – Una due giorni di incontri, riflessioni ed approfondimenti sul tema delle politiche sociali. Una fotografia sullo stato dell’arte del sistema del welfare nel nostro Paese, ma con un’attenzione particolare focalizzata nelle regioni di Puglia, Marche, Molise e Campania. A Cerignola vanno in scena gli “Stati generali delle politiche sociali”, un’occasione per parlare e confrontarsi sui vari livelli di welfare, a partire da quello assistenziale per finire a quello di comunità. La manifestazione si svolgerà lunedì 26 e martedì 27 giugno 2017 a Cerignola, in Contrada Torre Quarto, presso l’Oasi di Claire a partire dalle ore 8.30. Il convegno è promosso dall’Associazione Temporanea di Impresa (ATI), composta da Cooperativa Servizi Sanitari, Cooperativa O.O.S. Sanitas e L’Agorà d’Italia, che gestisce i servizi di Assistenza Domiciliare Integrata ed il Servizio di Assistenza Domiciliare per conto dell’Ambito Territoriale di Cerignola che, insieme al Comune di Cerignola, è tra gli organizzatori della manifestazione che gode anche del patrocinio di Regione Puglia e Provincia di Foggia.

«Siamo molto soddisfatti per il risultato raggiunto, per l’organizzazione di questa due giorni che fa di Cerignola il luogo scelto per discutere delle politiche sociali e del sistema di welfare a livello provinciale, regionale ed extraregionale – commenta Rino Pezzano, Presidente del Coordinamento Istituzionale dell’Ambito Territoriale di Cerignola -. Questa è la dimostrazione che la città sta crescendo da questo punto di vista e che c’è attenzione da parte degli organi sovracomunali rispetto agli interventi messi in atto in tema di politiche sociali».

Nel corso della due giorni, dunque, sarà approfondito lo stato attuale delle politiche sociali, a partire dall’attuazione dei Piani Sociali di Zona e delle politiche di welfare, con un momento di confronto tra quattro regioni d’Italia: Puglia, Campania, Marche e Molise. Successivamente, saranno affrontati anche i temi riguardanti l’integrazione socio-sanitaria ed il welfare di comunità, per poi concentrare la riflessione sui servizi socio-integrati presenti nei vari territori. Alla manifestazione parteciperanno tra gli altri:Salvatore Negro, assessore al Welfare della Regione Puglia; Raffaelle Piemontese, assessore al Bilancio della Regione Puglia; Vittorino Facciolla, Vice Presidente della Regione Molise; Anna Maria Candela, Dirigente servizio Programmazione Regione Puglia; Rino Pezzano, Presidente del Coordinamento Istituzionale dell’Ambito Territoriale di Cerignola; Costanzo Cascavilla, Presidente del Coordinamento Istituzionale dell’Ambito Territoriale di San Marco in Lamis; Vito Piazzolla, Direttore dell’Asl Foggia. L’evento è in accreditamento presso l’Ordine degli Assistenti Sociali della Regione Puglia. E’ possibile accreditarsi all’evento tramite la piattaforma www.cnoas.it o in sede di convegno.

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+