Consorzio per la bonifica di Capitanata: insediato il nuovo Cda

Consorzio per la bonifica di Capitanata: insediato il nuovo Cda

FOGGIA – Si è riunito oggi per l’insediamento il Consiglio di Amministrazione del Consorzio per la bonifica della Capitanata, cosi come disposto dal decreto del Presidente della Giunta Regionale n. 547 del 20 ottobre scorso. Alla Presidenza il Consiglio di Amministrazione ha eletto all’unanimità Giuseppe De Filippo, in rappresentanza di Futuragri S.C.A. , mentre alla carica di Vicepresidente viene confermato Raffaele Carrabba. Faranno parte del Consiglio gli altri 5 componenti eletti lo scorso 26 luglio: Giordano Nicola, Miano Angelo (in rappresentanza dell’ Azienda Agricola Nocelli di De Padova Rosetta Agnese & C. S.A.S.), Grasso Giuseppe, Prattichizzo Timoteo Placido e Giuliano Onofrio. Gli altri componenti rappresentanti del territorio sono Rosario Cusmai, designato con decreto del Presidente della Provincia di Foggia e Nicola Gatta, designato dall’Assemblea dei Comuni ricadenti nel comprensorio consortile. Nel suo intervento, il neo Presidente De Filippo, nel ringraziare per la fiducia accordata, ha dato atto al presidente uscente, Pietro Salcuni, dell’importante lavoro svolto nel quinquennio precedente ed ha posto all’attenzione dei consiglieri alcuni temi e priorità che l’amministrazione e la struttura saranno chiamati ad affrontare, soffermandosi sulla necessità di riforma dei Consorzi di Bonifica. Il direttore Generale Francesco Santoro con il saluto al nuovo consiglio ha illustrato le caratteristiche dell’Ente che, per intensità di opere di bonifica, presenza radicata sul territorio e progettualità, si pone a livello regionale – e non solo – in posizione di assoluto rilievo e, sostiene, il nuovo assetto amministrativo apre nuove prospettive per una gestione ancora più dinamica.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+