Carpino folk festival entra nel vivo PDF Print E-mail
Lunedì 06 Agosto 2012 10:38

Gli artisti di punta sono gli Skatalites, storico gruppo ska giamaicano, in concerto il 10 agosto

 


CARPINO – E’ dedicata all'emigrazione con incontri e dibattiti, concerti e lo svolgimento del concorso fotografico Premio Rocco Draicchio, la 17.ma edizione del Carpino folk festival. La rassegna di musica popolare e delle sue contaminazioni è in programma fino al 17 agosto e rientra nella rete 5FSS (Five festival sound system) sostenuta da Puglia Sounds. Il festival ha avuto un'anteprima a Rodi Garganico il 30 luglio e avrà un'appendice l'11 agosto a Orta Nova. Partito il 28 e 29 luglio sconfinando in Germania per raggiungere una parte dell“'altra Italia”, farà tappa nelle mete turistiche del Gargano: Vieste, Calenella e poi nell'entroterra a Cagnano Varano e ovviamente a Carpino. Tra gli artisti previsti, ci saranno Ginevra di Marcò, i Cantori di Carpino, Rosapaeda, Mascarimirì, Tarantula Garganica, Carlos e Sangei dell'Orchestra di Piazza Vittorio, Cisco ex cantante dei Modena City Ramblers, Cantodiscanto feat. Gabin & Paul Dabirè (Burkina Faso), Faisel Taher (Palestina), Anna Cinzia Villani, Maria Mazzotta ed Enrico Noviello.
Ma gli artisti di punta sono gli Satatilites, storico gruppo ska giamaicano, in concerto il 10 agosto a Carpino.