Foggia, all’“Einaudi” piove nelle aule

Da poco sono finiti i lavori per mettere in sicurezza i soffitti

 infiltrazionienaudi

FOGGIA –  Piove nelle aule dell’“Einaudi” di Foggia. le fotografie scattate dagli studenti testimoniano le infiltrazioni. Eppure da poco più di un mese sono finiti i lavori per mettere in sicurezza i soffitti del secondo piano della scuola, resosi pericolosi da infiltrazioni d’acqua. Sono bastate poche giornate di pioggia per far tornare a gocciolare i soffitti dell’istituto. In una nota per i Giovani comunisti di Foggia, del segretario del Circolo Prc, “CheGuevara”, Giorgio Cislaghi sostiene  che “ora ci diranno che i problemi non sono sorti dove si era lavorato lo scorso mese, lo scorso anno e anche l’anno precedente. Ci diranno che sono sorti altri problemi imprevisti e imprevedibili. Sta di fatto che, ancora una volta, l’acqua cade dai soffitti con il rischio reale che, col tempo, insieme all’acqua cadano anche pezzi di intonaco”.