Foggia, armi e danneggiamento: quattro arresti

Operazione dei carabinieri del comando provinciale 

FOGGIA – Quattro persone sono state arrestate dai carabinieri del comando provinciale di Foggia impegnati nell’esecuzione di misure cautelari personali emesse dal gip di Foggia su richiesta della Procura della Repubblica. Sono accusate di detenzione e porto abusivo di armi e danneggiamento.

 

 

 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+