Foggia, arrestato dalla polizia

Per residuo pene relative a furti e rapine

 

FOGGIA – In esecuzione ad un provvedimento dell’autorità giudiziaria per residuo pene relative a furti e rapine, gli agenti della squadra mobile di Foggia hanno arrestato Michele Piscitelli, 36enne del capoluogo dauno.