Foggia, arrestato sorvegliato speciale

Sorpreso dai carabinieri alla guida di una moto

 

 

 

FOGGIA – I carabinieri hanno arrestato Francesco Pesante, 25enne, sorpreso alla guida di una moto nonostante sottoposto alla sorveglianza speciale di pubblica sicurezza con obbligo di soggiorno nel Comune di Foggia e pertanto privo di patente di guida perché revocata. Riconosciuto dai carabinieri è stato fermato e posto ai domiciliari.

 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+