Foggia, basta stragi nel Mediterraneo

Domani nell’isola pedonale presidio di Cigl, Cisl e Uil

stragelampedusa

FOGGIA – L’ennesima strage di innocenti al largo di Lampedusa in Sicilia ha spinto i sindacati Cgil, Cisl e Uil territoriali a scendere in piazza. “Fermiamo le stragi nel Mediterraneo”. Il mondo del lavoro si mobilita perché all’indignazione e al dolore possano seguire soluzioni concrete. Domani, dalle ore 18 alle 21, si terrà un presidio con volantinaggio nell’isola pedonale di Foggia. 

 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+