Foggia, blitz “Final Cut”: gli otto arrestati

Banda specializzata nei furti in abitazione e che investiva nello spaccio di droga

 blitzfinalcut

 

FOGGIA – Rubavano negli appartamenti per poi reinvestire i proventi nella droga. Gli agenti della squadra mobile di Foggia hanno arrestato otto giovani. A finire in manette Nicola Cannone, 23enne, Ciriaco De Stefano, 23enne, Massimiliano De Muro, 22enne, Giuseppe Giardino, 20enne, Giuseppe Folliero, 19enne, Giuseppe Pio Muraglia, 24enne, Roberto Accinni, 25enne e Luca Contini, 20enne (ai domiciliari). Secondo quanto emerso dall’inchiesta (“Final Cut”) gli indagati avrebbero messo a segno in un mese e mezzo oltre venti furti. La banda riusciva ad avere informazioni sulle abitazioni da colpire e sui proprietari da insospettabili, come tecnici della caldaia, muratori e anche badanti che lavoravano negli appartamenti. Qualche volta i furti venivano messi a segno anche su commissione.


Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+