Foggia, boato nel centro storico: bomba carta danneggia locale disabitato

Per lo spavento una donna di circa 60 anni ha fatto ricorso alle cure mediche

 

FOGGIA – Attimi di paura la scorsa notte in via Ricciardi, nel centro storico di Foggia, dove ignoti hanno fatto esplodere una bomba carta davanti ad un locale al piano terra, disabitato. L’esplosione, avvenuta poco dopo la mezzanotte, ha danneggiato tre abitazioni dei palazzi vicini, rompendo vetri di finestre e balconi. Per lo spavento una donna di circa 60 anni ha fatto ricorso alle cure mediche. Sul posto sono giunti il “118“, i vigili del fuoco e le forze dell’ordine.

 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+