Foggia Calcio ospita la capolista: vincere e sperare

Rossoneri obbligati al bottino pieno per continuare la rincorsa ai play off

 

FOGGIA – Obbligo di successo domani (ore 15, arbitro Viotti di Tivoli) per il Foggia contro la capolista Ischia, allenata dall’ex Campilongo, di scena allo “Zaccheria” con in tasca la promozione in Seconda Divisione già da alcune giornate. Oltre all’obbligo dei tre punti, i rossoneri per puntare ai play off devono sperare anche in un nuovo passo falso del Bisceglie, che al “Ventura” ospiterà il Ctl Campania. In classifica il Foggia, quando mancano due turni al termine della stagione regolare, è al sesto posto con 54 punti, due in meno del Bisceglie, che ha il vantaggio dello scontro diretto. I “satanelli” sono in serie positiva da dodici giornate e domenica scorsa hanno vinto 2-0 a Monopoli, inanellando il quarto successo di fila. L’Ischia arriverà in Capitanata reduce dal successo facile facile (4-0) ai danni della Fortis Trani. All’andata gli isolani si imposero 3-1.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+