Foggia, con una siringa rapina cellulare a un ragazzino

E’ accaduto nel parcheggio Zuretti in corso Roma, indaga la polizia

FOGGIA – Un grave episodio è accaduto lunedì pomeriggio nel parcheggio Zuretti in corso Roma. Un uomo a volto scoperto e armato di una siringa ha minacciato un ragazzino che giocava con alcuni coetanei  costringendolo a consegnargli il cellulare. La vittima ha denunciato tutto alla polizia, che transitando nella zona ha visto il ragazzo in lacrime e sotto shock per quanto accaduto. Sono in corso indagini per risalire al rapinatore solitario.

 

 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+