Foggia, confiscata villa a pregiudicato

Foggia, confiscata villa a pregiudicato

FOGGIA – I finanzieri del comando provinciale di Foggia hanno sequestrato una villa con annesso terreno e box, del valore complessivo di circa 320 mila euro, a Michele Morelli, 73 anni, pregiudicato. La confisca è avvenuta in seguito a dei mirati accertamenti patrimoniali che hanno permesso di appurare la disponibilità della villa, intestata ad un prestanome, i cui valori di acquisizione e successivo realizzo risultavano sproporzionati rispetto ai redditi percepiti, di importi tali da non essere sufficienti neppure per le primarie esigenze familiari.
L’uomo, gravato da precedenti penali e di polizia in materia di associazione a delinquere finalizzata al contrabbando di alcool e sigarette nonché per vari reati contro il patrimonio, era stato sottoposto alla misura della sorveglianza speciale per la durata di un anno.

No Banner to display