Foggia, continua la polemica sullo spot di Puglia promozione: Gatta replica alla Capone

Foggia, continua la polemica sullo spot di Puglia promozione: Gatta replica alla Capone

FOGGIA – Il consigliere regionale Giandiego Gatta replica all’assessore regionale al Turismo Loredana Capone,& dichiarando di avere citato nella sua nota stampa la Basilica di Siponto, invitando pertanto la Capone “a leggere con attenzione le note dei consiglieri regionali: “All’assessore regionale Capone, che si è allenata in un’improvvida replica d’ufficio alla mia denuncia sullo spot turistico della Puglia, in cui la Capitanata ha avuto un ruolo ingenerosamente “marginale”, per usare un eufemismo, va solo un suggerimento: prima di lanciarsi con certe dichiarazioni, dovrebbe leggere con attenzione le note stampa di noi consiglieri regionali. Se l’avesse fatto, avrebbe certamente letto che ho citato la Basilica di Siponto. Un luogo straordinario, ma che non può sintetizzare l’immagine di un territorio che registra il primato di presenze estive. L’assessore ha perso una straordinaria occasione per tacere, sarebbe stato più utile: così, ha solo fatto riemergere l’assenza della provincia di Foggia dalla nuova campagna pubblicitaria della Regione. Va bene ogni replica, ma non consento di offendere l’intelligenza dei cittadini di Capitanata che il video lo hanno visto. Con profondissima delusione, a tal punto che è partita persino una raccolta firme contro questo ennesimo schiaffo da parte della Regione. Quando vorrá mi offro di farle da guida, cosí conoscerá il Gargano, i Monti Dauni, il Tavoliere e un territorio intero che merita attenzione e che invoca Giustizia”. Così conclude il vicepresidente del Consiglio regionale, Giandiego Gatta.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+