Foggia, droga nel centro storico: in manette giovane coppia

Foggia, droga nel centro storico: in manette giovane coppia

FOGGIA – Servizio antidroga dei carabinieri in zona centro storico, che ha portato all’arresto per spaccio e detenzione di sostanze stupefacenti di una giovane coppia. Nello specifico, nel corso di un prolungato servizio di osservazione i militari hanno riscontrato che numerosi giovani si avvicinavano alla porta dell’abitazione della coppia per poi allontanarsi subito dopo. I sospetti dei militari sono stati confermati quando, fermato e controllato un giovane, risultato addirittura appena quindicenne, gli è stato trovato addosso un pezzetto di hashish, di nemmeno un grammo e mezzo, acquistato  immediatamente prima.
I militari hanno quindi deciso di intervenire perquisendo l’abitazione dei due, durante la quale sono stati trovati una decina di grammi di marijuana e altri cinque pezzi di hashish, ben nascosti sotto il bidet, la somma di 400 euro in banconote di vario taglio presumibilmente provento dell’attività di spaccio, un bilancino e un coltellino ancora sporco di sostanza stupefacente, utilizzato per il porzionamento. Riganti Walter, 27 anni, è stato tradotto presso la locale casa circondariale, mentre la compagna incensurata è stata sottoposta agli arresti domiciliari, in attesa di giudizio per direttissima.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

No Banner to display